Migliorare la sicurezza e la navigazione degli LGV nella logistica di produzione: i vantaggi di una partnership di fiducia

13-mar-2023

Dall'Italia ai quattro angoli del mondo: il prodotto è imballato, confezionato, gestito nel modo più attento, efficiente e sicuro. Parliamo di OCME. Nel cuore del distretto manifatturiero a Nord-Est dell'Italia ha sede un'azienda modello, tra le più grandi produttrici di imballaggi a livello globale, che deve il successo delle proprie soluzioni LGV anche grazie a una collaborazione di lunga data con SICK.

Da 20 anni, OCME mette a disposizione dei propri clienti la più ampia gamma di soluzioni adatte all'imballaggio di prodotti, dal riempimento di liquidi viscosi al confezionamento fino alla pallettizzazione e agli LGV per la logistica interna. Per la logistica di produzione OCME sviluppa infatti tecnologie per la movimentazione e, in particolare, veicoli a guida laser che sono fondamentali per ottimizzare la gestione e il controllo integrato della logistica. "Siamo unici in questo perché, pur essendo un'azienda di medie dimensioni, siamo comunque in grado di realizzare soluzioni su misura per i nostri clienti. " – spiega Roberto Schenetti, Sales Manager AGV di OCME "Così, ogni volta che ci troviamo di fronte a qualcosa di nuovo, come ad esempio una richiesta diversa da parte dei nostri clienti, siamo in grado di rispondere." Il fiore all'occhiello del portfolio di OCME è la gamma AURIGA, LGV altamente affidabili e, allo stesso tempo, capaci di alta flessibilità operativa e progettati per un'implementazione semplice e veloce.
Il fiore all'occhiello del portafoglio OCME è la gamma AURIGA, altamente affidabile e flessibile.
The flagship of OCME's portfolio is the highly reliable and flexible AURIGA range.
Il fiore all'occhiello del portafoglio OCME è la gamma AURIGA, altamente affidabile e flessibile.
The flagship of OCME's portfolio is the highly reliable and flexible AURIGA range.

La partnership con SICK, la differenza che conta sul mercato

Se i prodotti di altissima qualità fanno la differenza, il mercato oggi è pur sempre molto complesso e imprevedibile. Come si affrontano le sfide di uno scenario così volatile? Poter contare sui partner giusti fa la differenza.

Roberto Schenetti (a destra), Sales Manager AGV di OCME, a colloquio con Giorgia Gandolfi.
Roberto Schenetti (right), Sales Manager AGV at OCME, in conversation with Giorgia Gandolfi.
Roberto Schenetti (a destra), Sales Manager AGV di OCME, a colloquio con Giorgia Gandolfi.
Roberto Schenetti (right), Sales Manager AGV at OCME, in conversation with Giorgia Gandolfi.

Sottolinea Schenetti: "La nostra collaborazione con SICK è il risultato di un lungo processo. Abbiamo fatto un'analisi approfondita del mercato e il risultato è stato che SICK ci ha offerto una vera e propria partnership, molto più preziosa di un semplice fornitore di tecnologia." Lo dimostrano i 20 anni di collaborazione tra SICK e OCME, una relazione che si rafforza sempre più con gli anni nonostante sfide sempre diverse. "Negli ultimi 20 anni, SICK è stata in grado di fornirci le giuste soluzioni di sensori per sviluppare nuovi tipi di LGV, in modo da poter rispondere alle richieste in continua evoluzione del mercato."

 

Il futuro? La sicurezza prima di tutto con microScan3 di SICK

E, a proposito di evoluzione, in che direzione si guarda nel futuro? Nonostante gli LGV siano già da anni tecnologie con alte garanzie di sicurezza, ad esempio se paragonati a soluzioni come i manual forklift, OCME e SICK puntano a lavorare per sviluppare soluzioni che accrescano esponenzialmente la sicurezza dei veicoli per la logistica di produzione. "Il futuro è molto difficile da prevedere, ma vedo un continuo miglioramento degli standard di sicurezza dei nostri veicoli", afferma il Sales Manager di OCME. Anche negli anni a venire, la sicurezza viene prima di tutto.

Laser scanner di sicurezza
Il robusto laser scanner di sicurezza – eccezionalmente intelligente
microScan3
Continuerà ad avere la massima priorità nei prossimi anni: la sicurezza delle persone e dei veicoli.
Continuerà ad avere la massima priorità nei prossimi anni: la sicurezza delle persone e dei veicoli.
Continuerà ad avere la massima priorità nei prossimi anni: la sicurezza delle persone e dei veicoli.
Continuerà ad avere la massima priorità nei prossimi anni: la sicurezza delle persone e dei veicoli.

Al centro di questo progetto c'è una soluzione d'eccellenza made in SICK: il robusto laser scanner microScan3 che, installato sui veicoli di OCME, permette di creare un'area virtuale intorno all'LGV così da identificare oggetti e persone all'interno del perimetro e garantirne l'incolumità. In caso di interazione, il sensore comunica con la macchina e ne ordina il rallentamento o lo stop. "In questo modo, siamo sicuri al 100% che il veicolo non danneggerà niente e nessuno" spiega Schenetti

Il cuore del progetto: il robusto laser scanner di sicurezza microScan3.
Il cuore del progetto: il robusto laser scanner di sicurezza microScan3.
Il cuore del progetto: il robusto laser scanner di sicurezza microScan3.
Il cuore del progetto: il robusto laser scanner di sicurezza microScan3.

Un modello win-win per l'innovazione della logistica di produzione

Fiducia, miglioramento continuo e innovazione tecnologica sono alla base di una collaborazione vincente. OCME e SICK sono un modello ideale di come una relazione solida tra business partner sia un win-win anche in un settore sotto forte pressione come è oggi quello della logistica di produzione.

 

Read more

Autonomous vehicles from Asseco CEIT – fully equipped with intelligent sensor technology

Read more

Greater autonomy thanks to modular vehicle fleet: Seamless indoor and outdoor operation in intralogistics

Read more

Automation in intralogistics: Perfecting the automated forklift truck

Read more

Hai altre domande?

Rivolgiti ai nostri esperti

Robot mobili:
Move into new dimensions

La robotica si mette in marcia: nella produzione, nella logistica o nell’assistenza. Soluzioni di sensori per tutte le varianti di robot mobili

Maggiori informazioni