Riconoscimento di usura sulle pinze del nastro trasportatore

Con le pinze del nastro trasportatore si possono unire in modo stabile e veloce due nastri trasportatori per materiale sfuso. Con tali requisiti elevati sui lunghi nastri trasportatori con tensione elevata la comparsa di usura nell’area delle pinze può provocare il guasto del nastro trasportatore e provocare delle perdite a causa dei tempi passivi. La verifica manuale dell’usura vicino alle pinze è difficile e richiede tempo, presuppone inoltre che il nastro rimanga fermo. Questo è un processo che provoca dei costi con il rischio di errori umani. Tramite il robusto sensore induttivo di prossimità IQ40 per l’attivazione di un sensore di visione 2D Inspector PIM60, la prova può essere automatizzata direttamente sul nastro in movimento con velocità di più di 6 m/s. Il sensore Inspector PIM60 attiva un allarme appena si manifesta la minima usura. Il sensore può caricare immagini di prova per l’archiviazione di dati su un server FTP.

  • Possono essere utilizzate le seguenti famiglie di prodotti
    La soluzione intelligente per l’elaborazione delle immagini con la semplicità di un sensore
    • Posizionamento, controllo e misura ad elevata velocità
    • Efficiente "object finder" indipendentemente da posizione, angolo di rotazione e dimensioni
    • Il design unico della custodia permette di monitorare il diffusore e accessori ottici di svariati tipi
    • Semplice configurazione passo-passo tramite PC
    • Interfaccia utente facile da utilizzare
    • Design flessibile dell'interfaccia verso la macchina o l'operatore
    Dimensioni rettangolari compatte per l'impiego in condizioni ambientali difficili
    • Dimensioni: 40 mm x 40 mm
    • Elevate distanze di commutazione: da 20 mm a 40 mm
    • Dotazione elettrica: DC a 3-/4 fili
    • Grado di protezione: IP 68, IP 69K
    • Intervallo di temperatura: da –25 °C a 85 °C
    • Alloggiamento in materiale plastico
    • Sistema push-lock
    • Testa sensore rotante in cinque direzioni