SensorApp 3D Belt Pick di SICK per la localizzazione precisa dei prodotti su nastro trasportatore

13-feb-2023

Vimodrone - Febbraio 2023

Per un robot è essenziale ricevere informazioni corrette relativamente alla posizione dei prodotti per movimentarli sulla linea di confezionamento in modo affidabile.

Nei progetti di guida robot lavorare con la visione 3D, che rileva differenze di altezza, garantisce diversi vantaggi: poiché i dati non dipendono dal contrasto tra oggetto e sfondo, la localizzazione degli oggetti è più affidabile e la presa robot diventa più precisa e delicata, visto che i dati includono anche l’altezza reale dei prodotti.

Per sfruttare questi punti di forza della tecnologia 3D, SICK ha creato la sensorApp 3D Belt Pick, che trasforma le camere programmabili TriSpectorP1000 in sensori 3D configurabili, dedicati alla localizzazione di oggetti per la presa da nastro trasportatore. La parametrizzazione del sistema avviene attraverso una semplice interfaccia pubblicata via web-server. Le informazioni relative alla posizione e altezza dell’oggetto, insieme ad eventuali dati aggiuntivi, quali area, volume e orientamento del prodotto, vengono trasmesse direttamente al PLC o al robot, semplicemente selezionando il protocollo di comunicazione già predisposto.

Per il controllo qualità, tool plug-in custom possono essere sviluppati nell’ambiente SICK AppStudio per ciascun specifico prodotto ed essere integrati in modo semplice e veloce nella sensorApp 3D Belt Pick.