Contatto
Feedback

Sensor Integration Gateway
SIG100

Intelligenza decentralizzata ed elaborazione digitale di dati semplificate

I tuoi vantaggi

  • Soluzione per applicazioni complesse: realizzazione di semplici sistemi di sensori tramite l’editor logico integrato in SOPAS ET
  • Sistema di cablaggio unitario tramite IO-Link per un’integrazione dei dati facile e trasparente
  • Parametrizzazione semplice e intuitiva tramite l’interfaccia utente grafica SOPAS ET via USB

Panoramica

Intelligenza decentralizzata ed elaborazione digitale di dati semplificate

Il Sensor Integration Gateway SIG100 è un sensore hub IO-Link e rende la rilevazione e la sorveglianza dei segnali digitali standard semplice come non mai. In base alla configurazione dell’utente vengono prese delle decisioni logiche e i risultati vengono inviati attraverso IO-Link a un master IO-Link a piacere. Tramite un’interfaccia USB integrata e l’interfaccia utente grafica SOPAS ET è possibile parametrizzare i dispositivi velocemente e con facilità. Per diverse applicazioni un editor logico drag-and-drop consente la realizzazione facile e veloce di un sistema di sensori autonomo che può essere messo in esercizio separatamente dall’unità di controllo centrale (PLC).

In breve
  • Facile collegamento di sensori a commutazione binaria a un master IO-Link a piacere
  • Sei porte configurate ciascuna con due entrate o uscite binarie per il collegamento di un massimo di 12 ingressi/uscite standard
  • Realizzazione veloce e facile di un sistema di sensori indipendente costituito da ingressi e uscite binari tramite collegamenti logici drag-and-drop senza controllo aggiuntivo
  • Cablaggio minimo e costi ridotti grazie all’unione dei singoli segnali dei sensori in un unico messaggio IO-Link

Vantaggi

Logica drag-and-drop

Con il potente editor logico integrato in SOPAS ET è possibile realizzare sitemi di sensori unici. Le porte logiche integrate, ad es. porte logiche E/O, un inverter, ritardi temporali o un contatore, consentono di visualizzare tutti i segnali collegati e svolgere in modo veloce e semplice le mansioni richieste dall’applicazione. Realizzate il vostro sistema spostando i blocchi logici e i punti di collegamento in tutta facilità tramite drag-and-drop. L’accesso avviene tramite porta USB sul dispositivo in sinergia con il software SOPAS ET.

Il sistema può essere configurato in modo semplice e da svariati gruppi di utenti, in quanto non richiede conoscenze di programmazione.

È possibile svolgere semplici mansioni applicative con segnali binari di commutazione di sensori o attuatori senza l’uso di un’unità di controllo supplementare.
Editor logico: un ambiente grafico di configurazione per l’assegnazione semplice degli ingressi (lato sinistro) tramite funzioni logiche (barra superiore) alle uscite (lato destro).

Con SIG100 è possibile combinare e aggregare in modo efficiente i segnali collegati di sensori o attuatori tramite drag-and-drop. Per questa semplice procedura non sono necessarie conoscenze informatiche aggiuntive, il che consente di ridurre le operazioni di programmazione e risparmiare tempo.

Cablaggio minimo e costi ridotti

Con il Sensor Integration Gateway SIG100 si riduce il cablaggio integrando i singoli segnali standard I/O in un flusso di dati IO-Link. In questo modo è possibile aggregare attraverso le sei porte di SIG100 fino a 12 segnali separati in entrata o in uscita. Per IO-Link non è necessario un cablaggio speciale. È possibile continuare a usare i cavi industriali senza schermo, con tre conduttori, per collegare sensori e attuatori.
I sensori e gli attuatori a commutazione binaria vengono collegati attraverso il connettore maschio M12 standard a 4 poli di SIG100 con un master IO-Link. Questo consente un sistema di cablaggio unitario del bus di campo tramite dispositivi IO-Link fino ai segnali standard I/O.
Anche l’installazione di SIG100 avviene senza problemi. Tramite interfaccia USB o IO-Link gli utenti possono leggere e adattare i parametri dei dispositivi con SOPAS ET o con il software dell’unità di controllo. Questo consente una parametrizzazione e una messa in servizio veloci di SIG100 e fa risparmiare tempo e risorse.
Un sistema di cablaggio unitario per diversi tipi di sensori.

Con IO-Link si instaura un protocollo di comunicazione punto a punto per collegare sensori intelligenti e attuatori entro una rete di automatizzazione. Nel far questo diventano accessibili in forma centrale informazioni che erano disponibili finora solo all’interno dei dispositivi collegati. Con SOPAS ET, il software di configurazione SICK, è possibile visualizzare e parametrizzare i dispositivi IO-Link e il gateway SIG100 senza problemi.

Vantaggi di IO-Link

SIG100 è un dispositivo slave IO-Link. Può essere collegato con master IO-Link a piacere per accedere sia alle informazioni dai dispositivi collegati sia alle informazioni aggregate del sistema che vengono create nell’editor logico. IO-Link offre diversi vantaggi, ad es. la memorizzazione automatica dei parametri dei dispositivi e il riconoscimento chiaro dei dispositivi. È possibile identificare automaticamente un dispositivo IO-Link tramite il riconoscimento del dispositivo e specifico del produttore per assicurare che venga usato il dispositivo giusto in caso di sostituzione dello stesso. I parametri dei dispositivi da un sensore specifico possono essere caricati automaticamente su un dispositivo di scambio per garantire che dopo la sostituzione sia a disposizione la giusta parametrizzazione. In questo modo si ottiene una messa in servizio veloce e corretta.

In qualità di cofondatore di IO-Link, SICK offre uno dei portafogli più vasti di IO-Link sul mercato per diversi tipi di sensori con le più diverse tecnologie di rilevamento. Con il gateway SIG100 il collegamento facile e veloce di sensori a commutazione binaria e la costruzione di piccoli sistemi sensore-attuatore diventa realtà. Approfittate della vasta esperienza di SICK nel settore dei più diversi tipi di sensori e della tecnologia IO- Link.

Facile sostituzione dei dispositivi grazie al riconoscimento automatico degli stessi: se i dispositivi IO-Link vengono usati con un master IO-Link non sono necessari personale appositamente qualificato né supporti aggiuntivi o indicazioni per sostituire i sensori in modo affidabile.
Visualizzazione e parametrizzazione di sensori e Sensor Integration Gateway attraverso SOPAS ET.
In qualità di cofondatore di IO-Link, SICK offre uno dei portafogli più vasti sul mercato. Approfittate della vasta esperienza di SICK nel settore dei più diversi tipi di sensori e della tecnologia IO- Link.

Un sistema IO-Link offre diversi vantaggi quali un cablaggio standardizzato e semplificato, una disponibilità di dati più elevata, una sostituzione facile dei dispositivi e opzioni di diagnostica avanzate.

Applicazioni

Panoramica tecnica

 
  • Panoramica dei dati tecnici

    Panoramica dei dati tecnici

    Prodotti supportati

    Sensori a commutazione binaria

    Attuatori a commutazione binaria

    USB
    IO-Link
    Entrate/uscite
    S1-S66 porte, pin2 e pin4 configurabili in modo individuale come ingresso o uscita digitale consentono la trasmissione di un massimo di 12 segnali digitali in entrata o in uscita.
    CONFIGPorta per la configurazione tramite USB con SOPAS ET (SOPAS ET può essere scaricato gratuitamente dal sito www.sick.com)
    Grado di protezioneIP67
Tutti i dati tecnici sono forniti insieme ai singoli prodotti

Download

Torna su