Contatto
Feedback

Dispositivi di ritenuta
TR110 Lock

Interblocco di sicurezza con monitoraggio del transponder

I tuoi vantaggi

  • Massima sicurezza per il monitoraggio delle porte e del meccanismo di ritenuta con un solo dispositivo
  • Alta disponibilità della macchina grazie alla robusta testa del meccanismo di ritenuta in metallo e all’elevata forza di chiusura
  • Elevato livello di codifica dell’attuatore conformemente ai requisiti di EN ISO 14119 per la protezione da manipolazione senza misure precauzionali supplementari
  • Semplice montaggio con tre direzioni di azionamento
  • Lo sbloccaggio per la fuga consente l’impiego del meccanismo di ritenuta in applicazioni in cui la zona di pericolo non è completamente visibile
  • I tasti luminosi consentono l'attivazione dei segnali di comando direttamente nel dispositivo
  • Le ADO supplementari semplificano la diagnosi

Panoramica

Interblocco di sicurezza con monitoraggio del transponder

L’interblocco di sicurezza TR110 Lock coniuga i migliori requisiti di tecnologie consolidate: l’elevata protezione da manipolazione della tecnologia transponder per il monitoraggio dell’attuatore e la robustezza e affidabilità del meccanismo di ritenuta meccanico. Le uscite di commutazione a semiconduttore autocontrollate (OSSD) garantiscono un’elevata sicurezza sia per il monitoraggio delle porte sia del meccanismo di ritenuta con PL e (EN ISO 13849). Lo sbloccaggio opzionale per la fuga consente di sbloccare il meccanismo di ritenuta nella zona di pericolo. Le varianti con due tasti luminosi consentono di attivare i segnali di comando, come ad es. richieste di porte o reset direttamente nell'interruttore di sicurezza.

In breve
  • PL e per il monitoraggio delle porte e del meccanismo di ritenuta (EN ISO 13849)
  • Forza di chiusura: fino a 3.900 N
  • Attuatore con elevato livello di codifica (EN ISO 14119)
  • Grado di protezione: IP67, IP69K
  • Varianti con il principio della corrente di lavoro e di riposo
  • Tre direzioni di azionamento
  • Sbloccaggio per la fuga opzionale
  • Varianti con due tasti luminosi

Applicazioni

Panoramica tecnica

 
  • Panoramica dei dati tecnici

    Panoramica dei dati tecnici

    Tipo di strutturaTipo di struttura 4, Transponder (EN ISO 14119)
    Livello di codifica dell'attuatoreElevato livello di codifica (EN ISO 14119)
    Principio d’interbloccoCorrente di lavoro / Corrente di riposo
    Monitoraggio porta
    Forza di ritenuta Fmax
    Con attuatore diritto3.900 N (EN ISO 14119)
    Con attuatore ad angolo1.500 N (EN ISO 14119)
    Con attuatore a raggio2.600 N (EN ISO 14119)
    Tipo di collegamento

    Connettore a spina, M12, a 8 poli

    Connettore a spina M12, 5 poli

Tutti i dati tecnici sono forniti insieme ai singoli prodotti

Download

Torna su