Contatto
Feedback

Ricerca e Sviluppo

La storia di SICK è costellata da una serie di innovazioni di successo e desideriamo proseguire anche in futuro in tale direzione.

Orientamento del cliente come fattore determinante del nostro successo

Il successo di un'azienda non è solo determinato da prodotti innovativi. Molto più importante è l'utilità di tali innovazioni per i clienti, perché il livello di gradimento di nuovi prodotti è proporzionale al successo che riscuotono sul mercato. Il nostro successo si basa su una coerente applicazione di tale principio ed è fondato su un know-how derivante dalle richieste dei clienti per anticipare gli sviluppi futuri. I nostri clienti possono così avvalersi di strutture più compatte a fronte di analoghe prestazioni, di sensori più robusti, di un numero ridotto di operazioni o di processi sempre più rapidi.

SICK Sensor Intelligence.

II nostro impegno è incentrato sullo sviluppo di soluzioni intelligenti per le esigenze applicative dei nostri clienti. Per riuscire in tale compito, siamo costantemente alla ricerca di nuove tecnologie, che consentano ai sensori di monitorare in modo intelligente non solo gli oggetti, ma anche i processi, e di comunicare con altri componenti in sistemi di reti complesse.

Impegno in R&S
Impegno nella ricerca e nello sviluppo

Per continuare a rivestire un ruolo primario nel mercato e nella tecnologia, potenziamo costantemente il nostro impegno nella ricerca e nello sviluppo.

Collaboratori R&S
Collaboratori della divisione Ricerca e Sviluppo

SICK promuove la ricerca e lo sviluppo non solo nella sede centrale appositamente dedicata, ma anche nei team di lavoro decentralizzati, dove operano complessivamente circa 960 collaboratori in tutto il mondo. Affinché i nostri sensori siano adatti a tutti i sistemi e i nostri clienti possano avvalersi di sinergie per lo sviluppo, cooperiamo con partner industriali, scuole superiori e istituti.

Brevetti
Brevetti e know-how

Innovazione significa progresso, un concetto che ci caratterizza nel tempo. Per questo motivo proteggiamo il nostro know-how con brevetti, che hanno ormai raggiunto il numero di 3.000, a dimostrazione delle varietà e continuità di idee elaborate dai nostri collaboratori.

Torna su