Contatto
Feedback

Barriere fotoelettriche di misura

Per le esigenze più complesse

Le barriere fotoelettriche di misura SICK sono ideali per le esigenze più complesse. MLG ha una struttura modulare e consente al cliente di scegliere tra diverse altezze di sorveglianza e separazioni dei raggi. Questa tipologia di barriere fotoelettriche può essere impiegata in presenza di flussi di materiale su nastri trasportatori, in sistemi automatici di stoccaggio e richiamo, di gestione degli ordini e molti altri ancora. In caso di verifica pallet è possibile misurare contemporaneamente l'altezza massima e lo sbalzo. I dati possono essere trasmessi al PLC tramite sistemi bus.

Filtrare secondo:

3 risultato/i:

Risultato 1 - 3 di 3

Visualizzazione: Visualizzazione galleria Visualizzazione lista
Famiglia di prodotti MLG-2 ProNet
Minori tempi e maggiore flessibilità grazie alle interfacce integrate
  • Possibilità di autodiagnosi tramite il sistema
  • Barriera fotoelettrica ad alta risoluzione: con separazione dei raggi 2,5 mm, 5 mm, 10 mm, 20 mm, 25 mm, 30 mm e 50 mm
  • Funzione “Highspeed Scan” con velocità di scansione tripla
  • Funzione “Transparent Modus” per il rilevamento di materiali trasparenti
  • Raggio incrociato di misurazione, 4 zone di misurazione, 2 funzioni di fermo
  • Compressione dati: Run Length Coding
Famiglia di prodotti MLG-2 Pro
Massime prestazioni nel tempo di risposta, risoluzione e rilevamento dell'oggetto
  • Barriera fotoelettrica ad alta risoluzione: con separazione dei raggi 2,5 mm, 5 mm, 10 mm, 20 mm, 25 mm, 30 mm e 50 mm
  • Funzione “Highspeed Scan” con velocità di scansione tripla
  • Funzione “Transparent Modus” per il rilevamento di materiali trasparenti
  • Raggio incrociato di misurazione, 4 zone di misurazione, 2 funzioni di fermo
  • Commutabile su analisi ad alta risoluzione con accuratezza fino a 2 mm
  • Compressione dati: Run Length Coding
Famiglia di prodotti MLG-2 Prime
Configurazione facilitata delle operazioni di settaggio tramite display
  • Barriera fotoelettrica ad alta risoluzione: con separazione dei raggi 5 mm, 10 mm, 20 mm, 25 mm, 30 mm e 50 mm
  • Possibilità di tre uscite di commutazione o due uscite analogiche push-pull
  • Parametrizzazione su display tramite funzioni di misurazione selezionate e pre-programmate
  • Altezza di sorveglianza fino a 3,2 m
  • Campo di lavoro fino a 8,5 m
  • Sincronizzazione ottica di emettitore e ricevitore
  • Funzione di clonazione tramite IO-Link
  • Intervallo di temperatura da –30 °C fino a +55 °C

Risultato 1 - 3 di 3

Torna su